27 Febbraio 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Giovedì, 06 Febbraio 2020 09:35

Kirk Douglas: muore (a 103 anni) l'ultimo mito della grande Hollywood

Kirk Douglas: muore (a 103 anni) l'ultimo mito della grande Hollywood
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Era lʼattore più longevo della grande Hollywood ancora in vita. Nella sua carriere, durata 60 anni, ha interpretato moltissimi film tra i più famosi di sempre. 

Kirk Douglas, al secolo Issur Danielovitch, era nato ad Amsterdam il 9 dicembre del 1916. La notizia della scomparsa è stata data dalla famiglia. In oltre sessant'anni di carriera Kirk Douglas ha interpretato 75 film, molti dei quali divenuti dei classici intramontabili: "Spartacus",  "Il grande campione", "20.000 leghe sotto i mari", "Sfida all'O.K. Corral". Il suo ultimo film era del 2004. 

Nel 1996 gli fu assegnato lʼOscar alla carriera.Kirk Douglas era nato ad Amsterdam da una famiglia di ebrei bielorussi immigrati in America. Fino a poco tempo fa aveva goduto di buona salute, nonostante un ictus subito nel 1996 che aveva limitato la sua capacità di parlare.

La notizia dellasua morte è stata data da suo figlio, l'attore Michael Douglas, con un post su Facebook: "E' con grandissima tristezza che io ed i miei fratelli annunciamo che Kirk Douglas ci ha lasciati, all'età di 103 anni. Per il mondo era una leggenda, un attore dell'epoca d'oro del cinema che ha vissuto a lungo nei suoi anni d'argento, un attivista umanitario la cui dedizione alla giustizia ha indicato uno standard al quale tutti noi possiamo aspirare. Ma per noi era solo un papà". 

(fonte: tgcom24)

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

 

 

Leggi altri articoli della rubrica "Cultura ed Eventi"