5 Aprile 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Venerdì, 22 Settembre 2017 15:34

Meteo: nel Week End lento peggioramento

Meteo: nel Week End lento peggioramento
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


“Il fine settimana comincerà con un sabato nel complesso tranquillo e stabile, anche se caratterizzato da un aumento delle nuvole ad iniziare dal Nordovest e dalle Isole maggiori."

"Per la domenica - affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo -  l’evoluzione resta ancora in parte incerta anche se per molte regioni  si conferma la tendenza ad un peggioramento: la circolazione di bassa pressione attualmente sui Balcani, e che si è appena allontanata dal nostro Paese, con un movimento retrogrado  è destinata a tornare indietro e a influenzare con un tempo variabile e instabile le regioni di Nordest; inoltre un sistema nuvoloso proveniente dalla Spagna raggiungerà l’estremo Sud riportando anche qui qualche pioggia o temporale. Le temperature faranno registrare valori in linea con le medie del periodo, in particolare le massime saranno per lo più comprese tra 22 e 26 gradi.”

PREVISIONI DEL WEEKEND

Sabato al Nord e nelle due Isole maggiori cielo da poco nuvoloso a irregolarmente nuvoloso: nel corso del pomeriggio non si esclude qualche isolata pioggia sulle Alpi centro-occidentali e nel sud-est della Sardegna. Nel resto del Paese cielo sereno o al più poco nuvoloso per il passaggio di sottili velature o di locali annuvolamenti lungo l’Appennino. Temperature stazionarie o in ulteriore lieve aumento, con punte massime di 26-27 gradi in Sardegna e Sicilia.   

Venti fino a moderati di Scirocco su Tirreno occidentale e Canale di Sicilia.

Domenica sarà una giornata con una prevalenza di schiarite nell’estremo Nordovest, in Sardegna, regioni centrali, nord della Puglia e Campania ma con qualche rovescio pomeridiano nelle zone appenniniche tra Marche e Abruzzo. Una maggiore nuvolosità, comunque variabile e irregolare, ma associata a numerosi acquazzoni e locali temporali al Nordest, Lombardia, Puglia meridionale, Calabria e Sicilia dove le temperature sono destinate a diminuire di qualche grado.

TENDENZA

L’inizio di settimana risulterà instabile al Nord-Est e al Centrocon rischio di acquazzoni e temporali. Al Sud, invece, la tendenza vede un tempo più variabile, tra schiarite e passaggi nuvolosi, con la possibilità di temporali nel Salento. Le temperature caleranno al Centro-Nord. Maggiori dettagli nei prossimi aggiornamenti.

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

 

 

Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"