5 Aprile 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Mercoledì, 28 Marzo 2018 11:01

Meteo: fino a venerdi possibili deboli piogge poi bel tempo ovunque

Meteo: fino a venerdi possibili deboli piogge poi bel tempo ovunque
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Oggi tempo in prevalenza stabile con piogge quasi del tutto assenti. Domani qualche pioggia al nord e zone interne del centro. Venerdì e sabato perturbazione.

Grazie all’alta pressione, che torna timidamente ad allungarsi sul nostro Paese, mercoledì  il tempo rimarrà sostanzialmente asciutto e le temperature faranno registrare valori tipicamente primaverili. Giovedì qualche pioggia al Nord e nuvole in aumento al Centro-sud  a causa di una perturbazione (numero 11 del mese) la cui parte più attiva scorrerà però al di là delle Alpi. Tra venerdì e sabato si profila un peggioramento al Centro-nord, con nevicate anche abbondanti sulle zone alpine, a causa di una perturbazione atlantica che attraverserà la nostra Penisola. Per Pasqua si conferma un miglioramento della situazione con la perturbazione che abbandonerà il nostro Paese, lasciando alle sue spalle soltanto un po’ di nubi sparse al Centro-sud e, a inizio giornata qualche pioggia residua sulle zone tirreniche ma in rapido esaurimento. La giornata di Pasquetta- affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo- vedrà prevalere il sole sull’Italia con un clima gradevole e temperature primaverili.

PREVISIONI PER MERCOLEDÌ

Mercoledì tempo in prevalenza stabile in gran parte del Paese salvo la presenza di nuvole a tratti compatte in Liguria, sull’alta Toscana, in Lazio, Sardegna, Sicilia occidentale e settori alpini di confine. In tutte queste zone non si escludono sporadiche precipitazioni. Nel resto del Paese prevarranno le schiarite ma con tendenza a un moderato aumento delle nuvole specialmente al Nord e lungo il versante tirrenico.  Temperature senza grandi variazioni, al più in lieve calo al Nord, con valori vicini alla norma. Intensa escursione termica tra alba e pomeriggio. Moderati venti occidentali sulle Isole Maggiori.

PREVISIONI PER GIOVEDÌ

Giovedì ulteriore aumento delle nubi su gran parte della Penisola con piogge che interesseranno Lombardia, Liguria, Venezie e nevicate sulle Alpi centro-orientali oltre i 1500 metri. Qualche isolata pioggia anche nelle zone interne del Centro.  Prevalenza di tempo soleggiato sulle Isole e, in parte, lungo i versanti ionici. Venti da sud in rinforzo: arriverà aria molto più mite pertanto le temperature tenderanno ad aumentare sia nei valori minimi che in quelli massimi. In particolare le massime saranno  in rialzo specialmente su settore adriatico, Sud e Isole con valori al di sopra delle medie stagionali e picchi intorno a 20-21°C.

PREVISIONI PER VENERDÌ E TENDENZA PER LE FESTE DI PASQUA

Tra venerdì e sabato si profila un peggioramento al Centro-nord, con nevicate anche abbondanti sulle zone alpine, a causa di una perturbazione atlantica che attraverserà la nostra Penisola. Questa perturbazione sarà accompagnata da forti venti, specialmente nella giornata di sabato.   Nel dettaglio venerdì piogge sparse fin dal mattino sulle regioni settentrionali in estensione al pomeriggio a Sardegna, Umbria,  Toscana e Lazio.  Nevicate sulle Alpi inizialmente ad alta quota, poi tra pomeriggio e sera limite delle  nevicate intorno ai 1500-1600 metri. Maggiori schiarite sul medio adriatico e soprattutto al Sud e in Sicilia dove le temperature sono previste in rialzo. Venti meridionali in graduale intensificazione.

Per Pasqua si conferma un miglioramento della situazione con il ritorno del sole al Nordovest, Sicilia e Sardegna. La perturbazione abbandonerà il nostro Paese lasciando alle sue spalle soltanto un po’ di nubi sparse al Centro-sud e, a inizio giornata,  qualche pioggia residua sulle zone tirreniche ma  in rapido esaurimento.  La giornata resterà ventilata al Sud e sulle Isole con temperature prossime alla medie. La giornata di Pasquetta vedrà prevalere il sole sull’Italia con al più qualche nuvola innocua in arrivo al Nordovest nella seconda parte della giornata.

Sabato le temperature subiranno una diminuzione nelle zone interessate dal peggioramento, domenica saranno invece in contenuta diminuzione al Sud per poi risalire nella giornata di Pasquetta. Il clima sarà gradevole e con valori primaverili. Maggiori dettagli nei prossimi aggiornamenti.

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"