17 Dicembre 2018
Magazine di Musica e Spettacolo
Mercoledì, 05 Dicembre 2018 16:35

Qualità dell’aria in Trentino: positivi i dati di Novembre

Qualità dell’aria in Trentino: positivi i dati di Novembre
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


I dati raccolti dalla rete provinciale per il controllo della qualità dell’aria nel mese di Novembre 2018 hanno evidenziato un basso indice d’inquinamento.
Per tutti gli inquinanti monitorati e in tutte le stazioni di misura sono state rilevate concentrazioni inferiori ai limiti normativi previsti. I dati migliori, in termini di qualità dell'aria, sono stati registrati a Rovereto e in Piana Rotaliana (livello di inquinamento trascurabile), mentre indici del tutto simili sono stati registrati a Trento, Borgo Valsugana e Riva del Garda (livello di inquinamento basso).

Le concentrazioni medie giornaliere di polveri sottili PM10, seppur in aumento rispetto al mese di ottobre, non hanno mai superato il limite di 50 μg/m3 in nessuna delle stazioni della rete di monitoraggio. 

Per quanto riguarda il biossido di azoto NO2, anche nel mese di novembre non è mai stato superato il limite di media oraria di 200 μg/m3. Il numero di superamenti registrati da inizio anno resta quindi pari a zero per tutte le stazioni, compresa la stazione di monitoraggio di traffico di Trento via Bolzano. 

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

 

Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna