21 Luglio 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Giovedì, 11 Aprile 2019 15:04

Lo spettacolo "Noi" al teatro di Pergine Valsugana

Lo spettacolo "Noi" al teatro di Pergine Valsugana
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Siamo giunti al penultimo appuntamento della rassegna teatrale di Festival Bellandi – Voce  al teatro contemporaneo con lo spettacolo Noi, una produzione di Narramondo, Altrove-Teatro della Maddalena che verrà messo in scena al Teatro di Pergine mercoledì 17 aprile.

Mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 20.45 il palcoscenico del Teatro comunale di Pergine lascerà spazio alla storia di Noi, uno spettacolo prodotto da Narramondo, Altrove- Teatro della Maddalena, inserito nella rassegnaFestival Bellandi.

Narramondo nasce a Genova, durante l’anti G8, nel luglio del 2001 e la loro dimora è l'Altrove-Teatro della Maddalena. La compagnia è cresciuta mettendo insieme attrici e attori che avevano in comune un forte impegno politico e un grande desiderio di portare in teatro la tragedia del mondo contemporaneo, le ferite del tempo presente.

Le tematiche maggiormente studiate, sviscerate e da loro amate sono state la Palestina, gli Anni di Piombo, l’Argentina dei desaparecidos e delle Madres.

Lo spettacolo Noi, di Danilo Macrì e diretto da Carlo Orlando, è un testo impolitico che parla di storia e politica ma viste da lontano e allucinate nel Cuore di Tenebra del nostro presente: dagli attentati di matrice fascista di Macerata al razzismo dilagante e spesso inconsapevole che anima la filosofia del decoro delle “persone perbene”; dal pogrom di Kielce in Polonia nel 1946, agli assalti nei campi Rom a Torino. Dalle lezioni alle guerre coloniali, presenti e passate.

Noi, nasce da una necessità forte: vedere il senso di accerchiamento che viviamo, riconoscerlo, e poi provare a tessere un tracciato per una visione ampia del nostro presente.

Noi è un'unica voce affabulante, lucida ma allo stesso tempo allucinata e un po' avvelenata che battaglia con il presente, in un corpo a corpo con l'attualità e la storia. Il tono è epico, alto e le connessioni e la struttura ritmica richiamano i controtempi del grande cabaret.
Una scrittura ricchissima di quella coralità di interventi, tic verbali, ricorrenze espressive entrate nella nostra quotidianità che vengono trasformate in oggetto di riflessione.

Un “coro del pensiero”, più voci chesi esprimono, si contraddicono, e dibattono, cambiando argomento e riprendendo là dove pensano di aver trovato una strada comune.

 

 

Noi – mercoledì 17 aprile 2019 ore 20.45, Teatro di Pergine

di Danilo Macrì

con Eva Cambiale, Elena Dragonetti, Carlo Orlando, Raffaella Tagliabue

uno spettacolo diretto da Carlo Orlando

foto di scena Federico Pitto

produzione Narramondo, Altrove - Teatro della Maddalena

Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"