14 Dicembre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Mercoledì, 25 Settembre 2019 14:27

Meteo: domani ultimi effetti della perturbazione al sud e nel fine settimana aumento della nuvolosità al nord

Meteo: domani ultimi effetti della perturbazione al sud e nel fine settimana aumento della nuvolosità al nord
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Nei prossimi giorni la perturbazione numero 9 del mese, benché in allontanamento, farà ancora sentire i suoi effetti su alcune zone d’Italia: in particolare domani pioverà a tratti su Appennino Centrale e regioni meridionali.

Deciso miglioramento del tempo, invece, al Nord, dove però si dovrà fare i conti con la prima apparizione di qualche nebbia in Valpadana nelle ore notturne. Nel fine settimana-  affermano i meteorologi- le correnti occidentali porteranno nuovi annuvolamenti al Nord e su parte del versante tirrenico, ma con poche precipitazioni, previste più che altro sul settore orientale del Mar Ligure e all’estremo Nord-Est. Nel resto del Paese il tempo resterà in prevalenza soleggiato con temperature miti, comprese in generale fra i 25 e i 28 gradi e locali punte vicine ai 30 gradi sulle Isole Maggiori; al Nord valori leggermente più bassi rispetto al resto d’Italia, ma pur sempre oltre la media con punte di 24-26 gradi.

 

PREVISIONI PER GIOVEDÌ

Giovedì inizialmente nuvole in tutta Italia, ma con graduali schiarite che, già da metà giornata, almeno al Nordovest, Toscana e Lazio riporteranno il sole. Nuvole più insistenti invece sulle altre regioni, con piogge a carattere isolato su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Messinese. Temperature massime in rialzo al Nord-Est e Toscana, in calo invece in Sardegna; ancora possibili picchi di 28-30 gradi sulle regioni ioniche. Moderati venti di Maestrale sulle Isole Maggiori.

 

PREVISIONI PER VENERDÌ

Venerdì al mattino bello quasi ovunque, con un po’ di nuvolosità solo su Liguria e regioni ioniche; qualche nebbia, in dissolvimento, sulle pianure di Lombardia ed Emilia. Nel pomeriggio nubi in aumento al Nordovest, ma sempre senza piogge. Temperature in leggero aumento al Nordest e medio versante adriatico, pressoché stazionarie altrove. 

 

TENDENZA WEEKEND

Sabato fin dal mattino nubi anche compatte su Liguria ed estremo Nordest con piogge deboli e intermittenti, sul resto del Nord e in Toscana cielo irregolarmente nuvoloso con piogge isolate su Alto Piemonte e Appennino settentrionale, sereno o poco nuvoloso nel resto d’Italia. In serata le piogge si faranno più insistenti al Nordest e nella notte potranno interessare localmente anche alta Lombardia e coste di Toscana e Lazio. Temperature minime in rialzo al Centro-nord massime senza grandi variazioni comprese tra i 23-26°C al Centro-nord fino a 28-29°C localmente al Sud e nelle Isole. Venti di Libeccio su Ligure e alto Tirreno, venti deboli altrove.

Domenica qualche pioggia dovrebbe limitarsi a interessare le regioni di Nordest e il versante tirrenico del Centro, mentre nel resto d’Italia il tempo sarà più stabile e in particolare con ampie schiarite al Sud e nelle Isole.

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE FOCUS REGIONE

Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"