Sabato, 14 Dicembre 2019 10:37

Aggredita mentre riprende col telefonino. Individuato e denunciato il responsabile dai Carabinieri

Aggredita mentre riprende col telefonino. Individuato e denunciato il responsabile dai Carabinieri
  • Stampa
  • Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
    L'autore Redazione


    Aveva suscitato scalpore l’aggressione patita alcuni giorni fa da una donna di Trento da parte di tre individui extracomunitari, infatti, la donna, transitando lungo una strada del centro, aveva notato i tre, intenti a rovistare vicino ad un muretto per recuperare qualcosa.

    Poiché la stessa temeva un’azione illegale aveva deciso di riprendere la scena con il proprio telefono cellulare, scatenando l’immediata reazione del trio, in particolare di uno che si è avvicinato, insultandola e facendola rovinare a terra.

    L’istintivo intervento di alcuni passanti ha posto in fuga i giovani e condotto sul luogo i sanitari del 118, che hanno prestato le prime cure alla malcapitata, la quale trasportata al Pronto Soccorso, veniva dimessa con una prognosi di 3 giorni per le percosse ricevute, senza però formalizzare alcuna denuncia nei confronti dell’aggressore.

    Comunque le dichiarazioni dell’aggredita e il filmato visionato, hanno permesso di risalire ed identificare gli autori dei fatti, con la conseguente comunicazione all’Autorità Giudiziaria. Il responsabile, un tunisino del 1975, già noto alle Forze dell’Ordine e gravato da pregiudizi penali, è stato deferito per il reato di violenza privata, mentre a carico gli altri due soggetti, anch’essi identificati, sono in corso approfondimenti per acclarare la loro eventuale responsabilità in concorso.

     

     

    PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE FOCUS REGIONE

     

    Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"