22 Marzo 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Giovedì, 14 Marzo 2019 10:49

Mvrte presenta il nuovo singolo "Credevi che bastasse"

Mvrte presenta il nuovo singolo "Credevi che bastasse"
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


"Credevi che bastasse" è il nuovo singolo dei Mvrte, ovvero Emanuele Cecchini e Nicolò Zarcone. I Mvrte partecipano con questo loro nuovo lavoro al MAIONESE project dell’etichetta Matilde Dischi, che, attraverso un lavoro mirato di scouting, ha selezionato gli artisti indipendenti più interessanti del panorama indie.

"Credevi che bastasse" è il bisogno di volere un vita, una casa, un letto con qualcuno che al momento non c’è. Non c’è nel tuo quotidiano, non c’è adesso, mentre la consapevolezza di “immaginare” quella vita non porta a niente e solo il passare delle stagioni può far chiarezza placando quel desiderio. Forse.

MVRTE è la storia di due percorsi musicali completamente differenti, che incontrandosi, danno vita ad una fusione eclettica tra il pop classico italiano e influenze di vari generi, specialmente per quanto riguarda le sonorità elettroniche, dove synth e suoni analogici si uniscono a riff di chitarra elettrica.

Il singolo Credevi che bastasse farà parte della Playlist Spotify di Matilde Dischi intitolata MUSICA RANDAGIA edistribuita da ARTIST FIRST nell’ambito del MAIONESE Project.

 

Credits

Produced and arranged by Mvrte (E. Cecchini, N. Zarcone)
Recorded and mixed by Mirko Mangano @ SBM Studio (MS)
Mastered by Tommy Bianchi @ White Sound Mastering Studio (FI)

 

Cos’è il MAIONESE Project

Matilde Dischi di Davide Maggioni presenta un progetto nato per dare una possibilità a tutti quei ragazzi talentuosi che restano sepolti nel web senza riuscire a far sentire le loro canzoni selezionando attraverso un lavoro mirato di scouting, gli artisti indipendenti più interessanti del panorama indie, che entreranno a far parte di MAIONESE Project.

Questo progetto nasce con la finalità di dare un’opportunità reale e concreta a tutti i ragazzi che dopo aver investito tempo, denaro, sogni ed energie, realizzando il proprio demo o il proprio disco autoprodotto, non sanno come muoversi per promuovere e distribuire in modo serio e professionale la loro musica.

Matilde Dischi metterà a disposizione la sua struttura, le sue competenze e la sua esperienza al servizio dell’artista stesso. Ogni artista scelto, infatti, sarà lavorato individualmente e verrà “traghettato” verso un percorso di promozione, ufficio stampa, booking e distribuzione digitale, così da poterne valorizzare al meglio le potenzialità. Ogni 20 cantanti selezionati Matilde Dischi inoltre, realizzerà una Playlist Spotifyintitolata MUSICA RANDAGIA distribuita daARTIST FIRST, e gli artisti che avranno riscosso maggiori consensi di pubblico e di visibilità, entreranno di diritto nel ROSTER di Matilde Dischi.

 

Info, social e contatti Mvrte
Sito ufficiale
Instagram
Facebook
YouTube

 

Info, social e contatti Matilde Dischi
Sito ufficiale
Facebook
Instagram

 

(gt)

 

 

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

Leggi altri articoli della rubrica "Musica"