14 Ottobre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Martedì, 08 Ottobre 2019 10:31

Musica e subconscio: il legame tra gli effetti sonori delle slot machine e le nostre emozioni

Musica e subconscio: il legame tra gli effetti sonori delle slot machine e le nostre emozioni
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Anni fa, entrando in una sala giochi o, ancora meglio, in un casinò di Las Vegas si era accolti da una moltitudine di suoni tipici delle macchine slot: il frusciare dei rulli che girano, il tintinnio della cascata di monete che segnala una vincita, le musichette che fanno da sottofondo ad un jackpot e molto di più.

Nei tempi più recenti i casinò tradizionali sono stati sostituiti da più tecnologici e convenienti siti di gioco online, ma il forte legame tra slot machine ed effetti sonori è stato mantenuto anche a livello digitale, perché l’effetto sulla psiche dei giocatori è reale e fondamentale.

È sufficiente accedere ad uno dei numerosi casino online con slot gratis senza registrazione per rendersi conto che non esiste gioco che non abbia cercato di creare suoni speciali e musiche di sottofondo che accompagnano l’esperienza del giocatore, anche se egli non è sempre consapevole.

Numerosi studi scientifici dimostrano che, con il passare del tempo, gli effetti sonori di un gioco possono non essere più coscientemente percepiti dal giocatore, ma continuano ad avere un ruolo fondamentale nel piacere che si prova giocando, e sono tra i principali responsabili dell’attaccamento di un utente ad una particolare slot machine. Il legame inconscio tra la musica della slot preferita da un giocatore ed il coinvolgimento provato durante una sessione di gioco può essere reso evidente non appena si elima l’audio di un gioco.

Gli effetti sonori giusti per ogni slot

Per ogni nuova slot machine che viene lanciata sul mercato, l’aspetto audio viene scelto con estrema cura ed in modo quasi scientifico. Innanzitutto, la musica di sottofondo deve combinarsi con il tema del gioco per creare un’esperienza che sia in tutto e per tutto multisensoriale, in aggiunta a questo, ad ogni evento all’interno di una partita, viene associato un effetto particolare. Prendiamo ad esempio la slot Guns N Roses, uno dei primi giochi dedicati ad una famosa band rock. Durante ogni partita è possibile godersi in sottofondo una delle canzoni più famose del gruppo: Welcome to the Jungle. Inoltre, quando si ottengono combinazioni vincenti sui rulli, si può udire il pubblico che grida e applaude. In pratica, ci si ritrova immersi nell’atmosfera di un concerto rock. Nella slot Jimi Hendrix, ci si può godere la mitica Foxy Lady e ogni vincita viene sottolineata da un assolo di chitarra da brividi.

È importante notare che suoni, allarmi ed altri effetti audio vengono utilizzati anche semplicemente per sottolineare la comparsa di simboli speciali sui rulli, con il risultato di mantenere alta l’attenzione del giocatore e di creare un effetto di attesa rispetto all’esito del round.

Perché ascoltare musica ci fa sentire bene?

L’ascolto della musica è uno dei comportamenti umani più misteriosi e sono numerose le teorie che cercano di spiegare le sue origini e funzioni, considerato che si tratta di una funzione  direttamente legata alla sopravvivenza. Quello che però numerosi studi hanno confermato è che ascoltare musica porta il cervello a produrre dopamina, un neurotrasmettitore che media la sensazione di piacere nel cervello. Questa sostanza è rilasciata durante esperienze piacevoli e stimola le persone a cercare di mantenere questo tipo di sensazione.

Il ruolo della musica all’interno di attività di intrattenimento online è quindi evidente: aiuta un utente ad immergersi nell’esperienza e a renderla il più piacevole possibile. Si potrebbe argomentare che nelle slot e in certi videogiochi, la musica è breve e ripetitiva ed è quindi difficile immaginare che possa produrre una reazione gradevole.

In realtà la ripetitività consente agli effetti sonori di scivolare sotto la soglia di coscienza, ma di essere ancora presenti per l’inconscio dove continuano a creare un sensazioni positive.

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

 

Leggi altri articoli della rubrica "Musica"