6 Aprile 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Martedì, 24 Marzo 2020 15:39

Il Pregiudizio: Cristian Larocca La storia illustrata e musicata di un semplice sconosciuto

Il Pregiudizio: Cristian Larocca  La storia illustrata e musicata di un semplice sconosciuto
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Fuori su tutti i principali digital store “Il Pregiudizio”, singolo d’esordio del cantautore calabrese Cristian Larocca.

Un progetto indipendente per davvero, dalla stesura alla distribuzione, che si discosta dall'appellativo di genere “indie” mantenendo uno stile cantautorale. Sentita è la voglia di passare su strade già percorse, ma in modi diversi, lasciando un’impronta, non per chissà quale lontano futuro, ma adesso.

Mario, il protagonista del brano, è una persona incontrata dall'autore in un corridoio d’ospedale. Un medico che ad un certo punto della sua vita commette degli sbagli e perde tutto: casa, carriera e famiglia. Decide, così, di isolarsi per non arrecare sofferenza a chi gli sta accanto. Le emozioni e i sentimenti sono veicolati dal testo preciso, con una metrica serrata, che arriva dritto al punto. Tratti intimi e parlati rincorrono momenti trascinanti ed incisivi. L’obiettivo è arrivare alla singola parola: Pregiudizio.

Affrontarne il significato considerando gli effetti di un comportamento dettato dalla paura e dall’atteggiamento di difesa con cui si affronta la vita quando si vive di preconcetti. Perché precludersi l’opportunità di conoscere persone splendide? Dopotutto “se guardi bene negli occhi degli altri, trovi un pezzo anche di te”. 

Il sound è il prodotto di un lavoro fianco a fianco tra l’autore e il percussionista Vincenzo De Leo. È il sodalizio tra i due che conferisce al brano caratteri Folk, Etno, Pop, “Con l’anima che sa di Sud”, per usare le parole di un loro Post su Facebook.

Potente, comunicativa e d’ispirazione è la copertina che presenta questo lavoro. Ruolo affidato all’illustratore pugliese Alessandro Cataldi (in arte Jericho), nonché sassofonista membro dei Brothertz con all’attivo l’album Mash hit up.

Registrata a Giovinazzo(BA) alla Four Walls Studio di Alessandro Grasso sound engineer e chitarrista, curatore nella canzone di arrangiamento, mix e master.

ASCOLTA O ACQUISTA "IL PREGIUDIZIO" (LINK)

 

(sal)

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

Leggi altri articoli della rubrica "Musica"