24 Novembre 2017
Magazine di Musica e Spettacolo
Lunedì, 09 Gennaio 2017 10:18

Maledetta Dopamina: l’album omonimo uscirà a fine gennaio

Maledetta Dopamina: l’album omonimo uscirà a fine gennaio
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione Trento


"Maledetta Dopamina" è la prima uscita discografica dell'omonimo gruppo, trio a due batterie ed un basso composto da Lorenzo Novati (basso), Luca Novati (batteria e percussioni) e Luca Scattaretica (batteria e percussioni).

L'album uscirà in CD, in vinile e sulle maggiori piattaforme digitali il 27 Gennaio 2017 per Dischi BervistiI Dischi del MinolloMoquette RecordsKoe Records.

Con questo lavoro i Maledetta Dopamina vengono alla luce. Il disco è caratterizzato da una ritmica geometrica che gioca attraverso l'utilizzo delle due batterie e da un basso protagonista, determinante nell'impatto emotivo dei pezzi.

MelvinsThe Jesus LizardQueens of the Stone AgeZu, sono queste alcune delle realtà musicali che hanno inspirato il trio a creare la loro musica. 

Il gruppo crea sonorità sempre nervose e violente caratterizzate da melodie che variano con il susseguirsi dei brani, sapendo alternare momenti cupi e tristi a momenti energici e schizofrenici.

Una particolare attenzione è stata prestata alla resa sonora dell'album, anche attraverso il lavoro di mastering di Giovanni Versari e un arrangiamento di viola e violini di Nicola Manzan su "Toro Sedato".

Maledetta Dopamina arrivano a realizzare il loro primo lavoro dopo un anno e mezzo in cui la band si è dedicata contemporaneamente a comporre i pezzi in sala prove e a consolidarsi attraverso l'attività live.

Nella dimensione live il gruppo sprigiona energia e dimostra subito di trovarsi nel proprio habitat naturale, arrivando in breve tempo a condividere il palco con Bologna Violenta e Mombu

I Maledetta Dopamina sono composti da Luca Scattaretica (batteria) ed i fratelli Novati: Lorenzo (basso) e Luca (batteria).

 

Tophost

Leggi altri articoli della rubrica "Musica"

Commenti  

0 #1 Ernestine 2017-05-14 01:33
I always spent my half an hour to read this blog's articles every day along with a
cup of coffee.
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Nessun articolo presente.