12 Dicembre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Lunedì, 04 Febbraio 2019 09:23

Alla ricerca della canzone più rock della storia: I'd Do Anything for Love (But I Won't Do That)

Alla ricerca della canzone più rock della storia: I'd Do Anything for Love (But I Won't Do That)
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Gabriele Tomasi


"I'd Do Anything for Love (But I Won't Do That)" è un brano scritto da Jim Steinman e cantato da Meat Loaf, contenuto nell'album di quest'ultimo "Bat Out of Hell II: Back into Hell" del 1993.

Partiamo da un presupposto: Meat Loaf è l'uomo più rock del mondo. Il suo esordio nel mondo della musica fu assolutamente rock: durante l'incisione della prima canzone con la sua band Meat Loaf Soul, raggiunse una nota così alta che fece saltare un fusibile del monitor di registrazione!

Grazie al suo primo album "Stoney & Meatloaf" del 1971 venne chiamato ad interpretare il rocker Eddie nel musical "The Rocky Horror Picture Show" a teatro e nel film. Il suo secondo LP "Bat Out of Hell" del 1977, prodotto da Todd Rundgren e scritto da Jim Steinman, ebbe un enorme successo vendendo più di 43 milioni di copie. Seguirono gli album "Dead Ringer", "Midnight at the Lost and Found", "Bad Attitude", "Blind Before I Stop" e "Bat Out of Hell II: Back into Hell" da cui fu estratto il singolo "I'd Do Anything for Love".
In Gran Bretagna e in Germania, ma anche nel resto d'Europa, Meat Loaf viene considerato un'icona del rock! Ha recitato in oltre cinquanta tra film e spettacoli televisivi, partecipando anche ai film "Fight Club", "Fusi di testa" e "Tenacious D e il destino del rock".

Torniamo sul pezzo: come tutte le canzoni più rock, anche "I'd Do Anything for Love" è lunghissima: la versione sull'album dura 12 minuti! Alle radio ne fu distribuita una più corta da 5 minuti, mentre quella nel video ne dura 7'38".

"I'd Do Anything for Love" è una canzone rock, passionale, viscerale, potente, emotiva che prende l'ascoltatore e lo trascina nella sua storia senza più abbandonarlo. Il merito va sia alle musiche e alle parole di Jim Steinman, sia alla voce potente di Meat Loaf, coadiuvato da quella di Lorraine Crosby.

Il video, diretto da Michael Bay, è praticamente un piccolo film che reinterpreta la fiaba de "La Bella e la Bestia" in versione rock, con Meat Loaf nel ruolo della bestia. Guardatelo, perché è bello il video, è bella la canzone, lui è rock... cosa volete di più!

La power ballad arrivò alla posizione numero uno nelle classifiche di ben 28 paesi! Negli Stati Uniti tenne salda la posizione più alta per cinque settimane, vendendo oltre 1.4 milioni di copie. In Gran Bretagna invece fu il singolo più venduto dell'anno, rimanendo al numero uno per sette settimane, con 761 mila copie vendute. In Germania è la settima canzone più venduta di tutti i tempi. "I'd Do Anything for Love" valse a Meat Loaf il Grammy Award per la migliore performance vocale.
 

Ora basta parole, guardiamo il video!
 
 
 
Leggi anche gli altri articoli di "Alla ricerca della canzone più rock della storia":
(I can't get no) Satisfaction
Helter Skelter
In-A-Gadda-Da-Vida
 
 
 
 
 
Gabriele Tomasi - Onda Musicale
 
 
 
 
 
 
PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE
Leggi altri articoli della rubrica "Oggi in primo piano"