6 Dicembre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Giovedì, 28 Dicembre 2017 10:49

Heatstrokes: giovani promesse del rock

Heatstrokes: giovani promesse del rock
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Venezia è certamente una delle città più magiche e significative dell'Italia con i suoi paesaggi che tutti noi conosciamo. Patria di cultura e di grandi concerti, chiedete ai Pink Floyd, è anche fucina di autentici nuovi talenti.

Mirano, proprio accanto a Venezia, è infatti la città natia di quattro giovani ragazzi che hanno deciso di dare forma alla loro passione mettendo su una band per riproporre le canzoni dei loro idoli, ma soprattutto per scrivere i loro pezzi.

L'idea della band è di James Vignotto, chitarra solista, e Giovanni Bassan detto Bass, basso. È il novembre del 2014 e sono nati ufficialmente gli Heatstrokes!

Dopo qualche cambio di formazione la line up ufficiale comprende, oltre ai già accennati James e Giovanni, il cantante e chitarrista Simone Melchiorri ed il batterista Denis De Gobbi.

Tra le cover di rito troviamo “Purple Haze” di Jimi Hendrix, come si sente dal divertentissimo video di presentazione sul canale YouTube della band, “Come Together” dei Beatles, “One” degli U2 e, questa devo dire che colpisce molto per l'accuratezza ed il sentimento, “Grace Is Gone” di Dave Matthews che vede un ispiratissimo Simone da solo alla chitarra acustica.

Ma qui non si parla solo di cover! Gli Heatstrokes hanno anche presentato due ottimi brani originali intitolati, rispettivamente, “Roof In The Air” e “Remember Me”.

In sostanza che dire di questi giovani promesse? Una perfetta unione tra il buon vecchio rock di ieri e quello più moderno dei giorni nostri senza trascurare gli accenti acustici! Una combinazione micidiale e vincente per quattro ragazzi che sicuramente faranno strada.

 

Gli Heatstrokes sono sulla Guida Live Music alla voci "Cover Band" e "Original Band"

 

Link:

Facebook

YouTube

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

Leggi altri articoli della rubrica "Recensioni e Interviste"