13 Dicembre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Mercoledì, 12 Aprile 2017 10:04

Fernando Tovo: un uomo e la sua chitarra

Fernando Tovo: un uomo e la sua chitarra
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Il chitarrista e cantante lombardo Fernando Tovo può essere definito, un po’ come dicono gli americani, un one of a kind o self made man dato che riesce veramente a fare di tutto armato della sua voce, della sua chitarra e del suo talento.

Attivo già dalla fine degli anni ’80 in ambito rock si avvicina progressivamente al blues e poi, successivamente, al jazz studiando anche con il chitarrista Sandro Di Pisa, ma non è finita qui.

Tra i vari ambiti non va scordato l’omaggio al grande Fabrizio de André con gli Ottocento e le collaborazioni con Ronnie jones, Lillo Rogati and the Nite Life, Angela Baggi, Lele Boria, Pablo Leoni e Mauro Slaviero. Stessa cosa dicasi per i jingle pubblicitari e per dei pezzi teatrali.

Durante le sue esibizioni live Fernando Tovo non fa mancare cover di vario tipo, che denotano una grande cultura musicale, come “Ain’t No Sunshine” (Bill Withers), “Proud Mary” (Creedence Clearwater Revival), “Stand By Me” (Ben E. King) e “4 marzo 1943” (Lucio Dalla).

Oltre a queste non va dimenticato il lavoro di scrittura di brani originali che Fernando da anni porta avanti in attesa di una prossima pubblicazione.

 

 

Link:

Facebook

YouTube

 

Fernando Tovo è sulla Guida Live Music alle voci “Cover Band” e “Original Band”

 

 

Leggi altri articoli della rubrica "Recensioni e Interviste"