13 Dicembre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Venerdì, 09 Giugno 2017 14:57

Bestbefore: “accordi minori per mondi migliori”

Bestbefore: “accordi minori per mondi migliori”
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Chi ha detto che per fare buona musica serva per forza essere un’orchestra composta da tanti musicisti con diversi strumenti che suonano sempre gli stessi spartiti? Spero nessuno, ma in ogni caso oggi vi parliamo brevemente dei lombardi Bestbefore.

La band nasce nel 2012 grazie al cantante e frontman Francesco Donati, detto “Dona”, assieme al batterista Giordano Frassine ed ai fratelli Meneghello, chitarra e basso.

Influenze principali del combo lombardo sono Franz Ferdinand e Clash con la loro ironia e potenza comunicativa e tali rimangono anche dopo i quasi inevitabili cambiamenti di formazione che molte band devono affrontare.

Ora i Bestbefore sono composti anche da Giuliano Rizzetti (chitarra) e Rosario Rampulla (basso) oltre che da Donati e Frassine. Il loro repertorio è definibile come un onesto rock con un piede nel passato ed uno nel presente più alternativo.

Un buon esempio della creatività della band lombarda è il brano, accompagnato da un fantastico videoclip, Le canzoni dei Cure che riprende ironicamente l’arcinota Friday I’m in Love della band di Robert Smith.

 

I Bestbefore sono sulla Guida Live Music alla voce “Original Band”

 

Link:

Facebook

YouTube

 

Leggi altri articoli della rubrica "Recensioni e Interviste"