18 Settembre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo

Recensioni e Interviste

Paolo Gerson: recensione di

Paolo Gerson: recensione di "Le ultime dal suolo in alta fedeltà"

di Redazione - Venerdì, 29 Marzo 2019 17:08

E' l'ex frontman del gruppo Gerson che stese al tappeto il pubblico per la sua bravura. La band pubblica il primo singolo omonimo "Gerson" nel 2002 e collabora anche come supporter con diversi gruppi famosi come i Dead …

Shel Shapiro: una vita sulla cresta dell'onda

Shel Shapiro: una vita sulla cresta dell'onda

di Carlo Zannetti - Martedì, 19 Marzo 2019 14:24

Norman David Shapiro, per tutti Shel Shapiro, è giustamente considerato una leggenda del mondo dello spettacolo. Shel Shapiro è nato a Londra e ha respirato per alcuni anni l’aria magica di quella meravigliosa città.

Recensione “Stages of a Growing Flower” di Miza Mayi

Recensione “Stages of a Growing Flower” di Miza Mayi

di - Venerdì, 15 Marzo 2019 18:23

Il 2019 è cominciato col botto, e non intendo quello dei petardi del 31 dicembre, per la cantautrice nu soul Miza Mayi con il suo album d'esordio dal titolo “Stages of a Growing Flower”.

Carlo Zannetti: un cantautore in equilibrio fra musica e scrittura

Carlo Zannetti: un cantautore in equilibrio fra musica e scrittura

di Stefano Leto - Mercoledì, 13 Febbraio 2019 13:47

Carlo Zannetti è professionista dal 1994 ed é un musicista poli-strumentista (chitarra, basso, pianoforte e armoniche) turnista con all’attivo circa 1200 concerti dal vivo ed un cantautore con 4 album di canzoni propr …

Carlo Aonzo: intervista al grande mandolinista italiano

Carlo Aonzo: intervista al grande mandolinista italiano

di Stefano Leto - Sabato, 12 Gennaio 2019 10:14

Carlo Aonzo, mandolinista italiano di fama internazionale, è nato a Savona dove è cresciuto immerso nella musica; la casa di famiglia era sede della Scuola di Musica del Circolo Mandolinistico “G. Verdi”. 

Recensione:

Recensione: "INdependence Time" dei Lizard's Invasion

di - Giovedì, 03 Gennaio 2019 14:49

Quanti dischi avete ascoltato e, soprattutto, quanti di questi vi ricordano i gloriosi anni '70 senza dover per forza essere dei Greta Van Fleet? Beh, difficile fare il conto, ma per un lavoro che saprà conquistare non bisogna nean …

Recensione: “Storia di un equilibrista” di Stona

Recensione: “Storia di un equilibrista” di Stona

di - Venerdì, 07 Dicembre 2018 16:08

Il nome di Guido Guglielminetti farà suonare ben più di qualche campanella. Musicista e produttore rinomato nel panorama italiano (Francesco De Gregori, Mina, Lucio Dalla, Ivano Fossati e tanti altri) non ha certo bisogno di pre …

Recensione:

Recensione: "Per tutti questi anni" di Zuin

di - Mercoledì, 28 Novembre 2018 16:27

Una copertina che ricorda il Salvador Dalí dei tempi migliori, e psichedelici, mi accoglie sulla mia "scrivania" e con essa il titolo, "Per tutti questi anni".

Recensione:

Recensione: "Night Ride" della Municipale Balcanica

di - Giovedì, 22 Novembre 2018 14:37

Prendete delle sonorità tipiche del klezmer, dello ska, del folk, del jazz, del rock e della musica balcanica unite al cantato in inglese, che cosa ne otterrete? Semplice, il nuovo disco della Municipale Balcanica!

Recensione:

Recensione: "Simply" di Horus Black

di - Mercoledì, 26 Settembre 2018 16:26

Il nome di Horus, antico dio egiziano del Sole, vi riporterà alla mente tempi antichi e remoti dove, assieme al vento caldo del deserto, risuonava una musica molto particolare che ancora oggi echeggia nelle nostre città.

Recensione:

Recensione: "L'ottimista!" di Andrea Gioè

di - Venerdì, 21 Settembre 2018 16:08

"Settembre è il mese del ripensamento sugli anni e sull' età" cantava Francesco Guccini, ma settembre è anche il mese in cui esce il nuovo album del cantautore palermitano Andrea Gioè.

Recensione: “Il mondo secondo Marco” di Marco Negri

Recensione: “Il mondo secondo Marco” di Marco Negri

di - Venerdì, 14 Settembre 2018 15:24

Un altro anno è quasi finito, l'estate ormai sta scivolando via lasciando posto alle temperature ben più miti dell'autunno, ma a livello musicale, come è risaputo, si è sempre in costante evoluzione.