12 Novembre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Venerdì, 01 Marzo 2019 09:12

Esce oggi Il Bestiario dei Mambo Melon, trio basso-batteria e flauto synth

Esce oggi Il Bestiario dei Mambo Melon, trio basso-batteria e flauto synth
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


I Mambo Melon sono in tre e vengono da Cuneo ma il loro viaggio inizia come duo strumentale basso-batteria. Col tempo si aggiunge al combo un terzo elemento al flauto traverso, già parte, assieme alla sezione ritmica di cui sopra, degli Instrumental Quarter e Kash.

L'immaginario che ne scaturisce è quello di una jam tra Girl Talk, Goblin e Trans-AM. Gli strumenti guidano e vengono guidati dai sequencer attraverso grooves, samples e synth riciclati per un risultato originale, indefinibile ma al contempo altamente fruibile, un 'non-genere' che potremmo definire new-trash, copyleft challenge, o semplicemente una scheggia di follia tra elettronica e suonato. Sì, perchè post rock, mashup, bigbeat, elettronica, synthwave, funk, retrowave, prog, sono solo etichette, mentre l'originale risultato raggiunto dalla band è il magico fluire del mix di tutto questo.

Per rendere tecnicamente possibile lo switch dei campioni in tempo reale durante i live, viene ideato un set del tutto originale composto da pedaliera e loopstation, split dei canali audio su amplificatore valvolare Marshall e monitor side, permettendo ai Mambo Melon di suonare basso e batteria assieme ai loop con l'intensità di una punk band senza utilizzare alcun tipo di click in cuffia.


Nell'era del trash recycling i Mambo Melon quindi sperimentano, campionano, abusano del mashup e reinventano. Il documentario "RIP!: A Remix Manifesto" sulla cultura copy-left, è la scintilla che nel 2009 fa avviare il progetto. L'idea è quella di miscelare drumming efficace, base ritmica dritta e suonata, elettronica, synth e manipolazioni di suoni. 

Il Bestiario, tra improvvisazione e psichedelia, è il frutto maturo di questa sperimentazione avviata già nel 2011 con l'Ep S.P.A. (Edison Box Records) e sviluppata nel 2015 con l'album Metro Jungle, un 8 pezzi di musica frenetica, indefinibile e post-moderna. Un percorso che vede i Mambo Melon premiati di meritati riconoscimenti (come il PREMIO TOAST, promosso dalla Toast Records e dal M.E.I. “per l’estrema originalità della proposta, che non scade mai nello sterile radicalismo sonoro” o l'iscrizione tra le migliori live band secondo il circuito Keeponlive) mentre un biennio intenso di tour in tutta Europa ne è un degno coronamento. I Mambo Melon sono sostanzialmente una live band con moltissime date all'attivo.

Il Bestiario esce oggi, 1 marzo 2019, per EdisonBox e Jestrai Records ed è disponibile nelle varie piattaforme in versione Cd, Digitale e free download, con grafiche dell'illustratore outsider croato Oldboneart.

Guarda qui il video di "Judas"

I Mambo Melon sono: Gabriele Grosso (basso, campioni e synth), Marco Bognanni (Batteria e loop), Giacomo Abbà (Flauto traverso e rumori).

Track List:
01 - CEFALOSYNTH
02 - LOLLYPOP
03 - DELHI CHICKEN FRY 
04 - GRAND PRIX 
05 - LOST 
06 - CALDOBYTE 
07 - JUDAS 
08 - ISTMO

Il Bestiario Tour:

08-03-19 @ Arci Camalli (Imperia)
16-03-19 @ Freakout (Fossano - CN)
22-03-19 @ GOB (Viareggio)
23-03-19 @ Corte dei Miracoli (Siena)
05-04-19 @ Blah Blah (Torino)
12-04-19 @ LIO Bar (Brescia)
13-04-19 @ Cinemavekkio (CN) 

 


Mambo Melon Pagina Facebook

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

 

Leggi altri articoli della rubrica "Underground"