22 Ottobre 2017
Magazine di Musica e Spettacolo
Martedì, 16 Agosto 2016 14:10

POWER DUO: ascolta "Cò còl e Raspe" dei Meteor

POWER DUO: ascolta "Cò còl e Raspe" dei Meteor
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione Trento


Oggi proponiamo l'ascolto di un album del 2013 ad opera del duo noise, prevalentemente strumentale, chitarra-batteria da Brescia, i METEOR. Il duo si concretizza nel 2010 ad opera di Andrea Cogno e Beppe Mondini ma la collaborazione a due era già in atto, in altre band, fin dal 1995.

I Meteor hanno precedentemente pubblicato un Ep dal titolo Anemici, sangue delle rape mentre oggi ci andiamo ad ascoltare il loro ultimo lavoro Cò Còl e Raspe.

L'ALBUM

L'ultimo album dei Meteor Cò còl e raspeesce il 5 ottobre 2013 in vinile 12" picture disc ed è stato presentato alla Latteria Artgianale Molloy di Brescia grazie alla collaborazione tra Dischi Bervisti, Villa Inferno, OffSet, Neon Paralleli, Only Fucking Noisee Sangue Dischi.

Cò còl e raspeè figlio naturale del primo 7" Anemici, sangue dalle rape. I pezzi raddoppiano, in numero ma non in durata, e si sviluppano sulle trame dei quattro precedenti con una maggiore consapevolezza artistica.

Il duo trasloca nello studio di Marco Tagliola e, in soli due giorni, registra tutti i brani in modo da mantenere l'immediatezza e freschezza volute. Più lento il lavoro di stesura dell'elettronica, ora passata dalle sapienti orecchie di Davide Tidoni alle grinfie della band.

Il clima è differente: Cò còl e raspemostra il loro lato più gioioso e la condivisione di cibi e bevande col pubblico nei concerti ne è la prova.

LA BAND

Differentemente da come può sembrare, i Meteoresistono da diversi anni. Nascono, senza esserne consapevoli, nel lontano 1995 quando Andrea e Beppe iniziano a condividere le prime esperienze musicali, le cassette, i cd, i capelli lunghi. Suonano in varie band: prima il metal con gli Artdisorder, poi il noise/new wave performativo dei l:p:e/tz e infine, pur per un breve periodo, la psichedelia velvettiana dei Gurubanana.

Con i Meteori due mettono in un frullatore e tritano fini fini tutte le loro esperienze passate. Chitarra, elettronica e batteria sono gli elementi decomposti e marci della ricetta. Pezzi compressi, cortissimi. Musica veloce, rumorosa, astratta e ironica. Prendono spunto dal metal come dal noise e dal punk, masticati, deglutiti e digeriti nella campagna bresciana.

I concerti sono una festa. Alla musica insopportabile si aggiungono il salame, il vino, la polenta e altre storie che i nostri artigiani tagliano e distribuiscono di volta in volta al pubblico affamato dei concerti.

I Meteorsono una famigliola, un duo allargato. Del combo fa parte col cuore e con il suono anche Davide Tidoni, da sempre presenza influente nella vita della band.

 

TRACKLIST

XXX

XXXX

X

XXXXX

XXXXXX

XX

XXXXXXX

 

CREDITS

Brani scritti e composti da: Andrea Cogno (chitarra) e Beppe Mondini (batteria)

Andrea Fusari voce in XX

Marco Tagliola voce in X

Registrato il 26/27 maggio 2011 e missato l'11 febbraio 2012 da Meteor e Marco Tagliola al Perpetuum Mobile Studio di Nave

Masterizzato da Giovanni Versari a La Maestà Studio di Tredozio

Pubblicato il 5 ottobre 2013

 

Pagina Facebook

Video ufficiale di "XXXX"

Ascolto integrale di "Cò Còl e Raspe"

Esempio di live dei Meteor: “X” live@Casadel Vento

 

 

 

Leggi altri articoli della rubrica "Underground"

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna


Nessun articolo presente.