5 Giugno 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Lunedì, 01 Ottobre 2018 15:33

“Dov'è sparita Betty?”: appuntamento al Teatro di Meano il 6 ottobre

“Dov'è sparita Betty?”: appuntamento al Teatro di Meano il 6 ottobre
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Il 6 ottobre 2018 alle ore 20.45 la rassegna di ScenaTrentina prosegue con lo spettacolo Dov'è sparita Betty? prodotto dalla Compagnia Alla Ribalta e messo in scena al Teatro di Meano.

Che cosa fareste se la vostra migliore amica fosse sparita nel nulla? E se anche vostra sorella fosse sparita nel nulla, 50 anni fa, lasciandovi dentro una ferita ancora aperta? Soprattutto, come terreste a mente tutti gli indizi se foste malati di Alzheimer?

Dov'è sparita Betty? è un doppio giallo a teatro, quello che verrà presentato al Teatro di Meano sabato 6 ottobre 2018 alle ore 20.45, visto attraverso gli occhi di tre personaggi: Maud, anziana signora malata, Helen, la figlia che si occupa di lei, e Katy, la nipote adolescente.

Uno spettacolo liberamente ispirato al romanzo di Emma HealeyElizabeth è scomparsa – che esplora con delicatezza i limiti dell’Alzheimer, della demenza senile e dell’equilibrio fra rapporti che si formano fra il malato e i propri cari.

La storia Dov’è sparita Betty? vuole sensibilizzare il pubblico su aspetti dell’Alzheimer che possono venir sottovalutati, come, ad esempio, la fatica ed il dolore di chi vive con il malato e cerca di mantenere in vita il ricordo della persona prima della malattia, le relazioni, talvolta forti e in delicato equilibrio, fra i membri di una famiglia - nel caso di Dov’è sparita Betty?, di tre donne di generazioni diverse: una nonna, una mamma ed una nipote. Lo spettacolo però tratta il tema di taglio, delicatamente, concentrandosi su altri aspetti della storia, quali il mistero della scomparsa dell’amica di Maud, Betty, appunto.

Il prodotto finale è assolutamente piacevole ed accattivante per il pubblico, un “giallo” a teatro. Lo spettacolo è inoltre accompagnato dalla musica dal vivo di una giovane artista, accompagnata dalla tastiera.

 

LA COMPAGNIA

L’Associazione Alla Ribalta si è formata nell’autunno del 2009. E’ un’associazione di promozione sociale che coinvolge bambini, ragazzi e giovani nell'apprendimento di discipline performative, quali RECITAZIONE, DANZA e CANTO, educando al lavoro di gruppo, alla concentrazione, alla crescita personale ed artistica.

I progetti Alla Ribalta propongono performance dal vivo di teatro, danza e/o musica, costruite collettivamente. Infatti Alla Ribalta predilige il metodo anglosassone del devising theatre, cioè un approccio in cui TUTTI devono contribuire alla fase creativa della performance, dalla stesura del copione, alle idee per la scenografia, alla musica ecc.

L’associazione si pone l’obiettivo di presentare il più possibile sul territorio le sue performance. Non si può essere attori ed artisti senza un pubblico. Alla Ribalta lavora a progetto e non ha un numero fisso di membri iscritti. Collabora con varie realtà e Associazioni del territorio. Crede fermamente nella collaborazione, un grande arricchimento sia umano che artistico.

 

Dov'è sparita Betty?  - Teatro di Meano, 6 ottobre 2018 alle ore 20.45

regia e drammaturgia Jennifer Miller

con Maria Zini, Janna Konyaeva, Martina Lazzari

voce Elisa Venturin

voci fuori campo Alessio Dalla Costa, Stefano Arnoldo, Niccolò Pedelini

produzione Alla Ribalta con la collaborazione di Teatro Moda

 

(vv)

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

Leggi altri articoli della rubrica "Cultura ed Eventi"


Underground

POWER DUO: ascolta "Macello" degli Zolle

di Giusy Locatelli

POWER DUO: ascolta In piena emergenza Covid-19 e nell'epicentro della zona rossa, esce il 3 aprile 2020 Macello, l'ultimo lavoro discografico dei lodigiani Zolle. Strampalato duo strumentale chitarra-bat …