6 Giugno 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Giovedì, 14 Febbraio 2019 09:31

"Di qua e di là - Storia di un piccolo muro" al Teatro di Meano (TN)

"Di qua e di là - Storia di un piccolo muro" al Teatro di Meano (TN)
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Sabato 16 febbraio alle ore 17.00 al Teatro di Meano lo spettacolo de I brutti anatroccoli verrà sostituito da Di qua e di là- Storia di un piccolo muro.

Lo spettacolo affronta una tematica molto importante e contemporanea: il muro Entra in scena una ragazza. Potrebbe anche essere una bambina. O una donna... Ha gli occhi spalancati. Si guarda intorno: il sole, la luna, i fiori. Tutto sembra una meraviglia. Abbassa lo sguardo. Tutto si ferma… Al centro della scena c’è un piccolo muro. Perché è lì? Sabato 16 febbraio 2019 alle ore 17.00 al Teatro di Meano la Compagnia Teatrale Stilema cercherà, attraverso lo spettacolo teatrale Di qua e di là - Storia di un piccolo muro e attraverso le emozioni che esso suscita, di rispondere a questo requisito.

La Compagnia Teatrale Stilema, formazione artistica della cooperativa Unoteatro, si costituisce nel 1983 ed è formata da professionisti presenti da anni sulla scena del Teatro Ragazzi. Da sempre il centro del loro interesse drammaturgico è l’infanzia e le loro storie nascono dall’incontro tra il popolo bambino e il mondo contemporaneo e nello spettacolo Di qua e di là- Storia di un piccolo muro la costruzione di muri è  la tematica contemporanea indagata.

Come saranno quelli di là dal muro? Saranno pericolosi? L’attrice di qua. E il pubblico di là. In sala. Una sequenza di domande. Una sequenza di scene. Come l’eco degli stereotipi e delle legittime paure che ci assalgono ogni volta che ci troviamo di fronte a qualcosa o qualcuno che non conosciamo. E le paure e le domande alimentano il muro… Se i muri diventano proprio tanti, troppi, diventano un labirinto. Come fare?

Lo spettacolo, naturalmente, una soluzione la dà. Una soluzione e un augurio. Senza retorica e senza voler insegnare nulla. Mettendo al centro la materia di cui è fatto il teatro: le emozioni. L’emozione di essere “Di qua e di là” e l’emozione di cercare di trovare un modo per incontrarsi, per capirsi, per riconoscersi gli uni negli altri.

 

 

Di qua e di là - storia di un piccolo muro
sabato16 febbraio 2019 ore 17.00
Teatro di Meano


con Roberta Maraini
di Silvano Antonelli
Collaborazione drammaturgica Giulia Antonelli, Roberta Maraini, Enrico Seimandi
con il sostegno di TORINO ARTI PERFORMATIVE
produzione della Compagnia Stilema Teatro
Prodotto in collaborazione con TEATRO DE MICHELI di COPPARO

 
 
 
 
(gt)
 
 
 
 
 
PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE
Leggi altri articoli della rubrica "Cultura ed Eventi"


Underground

POWER DUO: ascolta "Macello" degli Zolle

di Giusy Locatelli

POWER DUO: ascolta In piena emergenza Covid-19 e nell'epicentro della zona rossa, esce il 3 aprile 2020 Macello, l'ultimo lavoro discografico dei lodigiani Zolle. Strampalato duo strumentale chitarra-bat …