6 Giugno 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Venerdì, 01 Marzo 2019 16:46

"Velodimaya": appuntamento con Nataliano Balasso al Teatro di Pergine sabato 9 marzo

"Velodimaya": appuntamento con Nataliano Balasso al Teatro di Pergine sabato 9 marzo
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


A riempire la sala di buonumore sabato 9 marzo 2019 alle ore 20.45 al Teatro di Pergine sarà Natalino Balasso con lo spettacolo Velodimaya per il secondo appuntamento della rassegna di Stand up Comedy.

Natalino Balasso, attore e autore di teatro, cinema, radio e televisione, sabato 9 marzo 2019 alle ore 20.45 al Teatro comunale di Pergine, ci presenterà un suo monologo teatrale: Velodimaya, usando sempreun'ironia tagliente per mostrare verità nascoste in mezzo alle risate.

Velodimaya si presenta comeuna specie di mappa del pensiero contemporaneo, delle paure e dei desideri di oggi. È un monologo che, come dichiarato dall'autore stesso, parte da due discorsi pubblici:il primo è il discorso che Colin Powell fece nella sede dell’Onu quando dichiarò che c’erano le prove delle armi chimiche in Iraq.

Il secondo è il discorso che il presidente dell’Uruguay Pepe Mujica ha pronunciato anni dopo, in occasione di un simposio mondiale sull’ambiente e sullo sviluppo sostenibile.

Natalino sostiene che ci troviamo in un giallo in cui dobbiamo improvvisarci detective per indagare sulla nostra epoca e abbiamo pochissime prove a disposizione; ma allo stesso tempo c’è qualcosa di peggiore che facciamo: le false verità che ci costruiamo ogni giorno.

Ecco alcune parole dello stesso comico: “navighiamo attraverso il racconto dei desideri e delle paure dei nostri attuali compagni d’avventura in questo lembo di terra. Stiamo giocando a un gioco in cui le carte sono truccate e le regole sono tutte da scoprire, è un gioco antico che, quando sembra fare un passo avanti, sta solo prendendo la rincorsa per tornare al punto di partenza. Siamo dentro un film, ciascuno di noi recita un personaggio, chi meglio, chi peggio, ma tutti facciamo finta".

"A questo punto il nostro personaggio è costretto a indagare, come fosse il detective di un film giallo, ci sono solo prove indiziarie, il quadro non è chiaro. Come possiamo raccontarci tutto questo senza cedere allo sconforto? Solo il teatro può farlo, attraverso la commedia, attraverso l’arte della risata.”

Velodimaya è anche un monologo sul mito della ricchezza, l’ambizione al matrimonio e alla sistemazione da parte di molte donne, l’assenza di orizzonti non preconfezionati nella testa dei giovani, l’idea del privilegio come effetto fisiologico della gestione del bene pubblico; è un monologo sugli effetti di queste realtà ancora molto presenti, che sembravano allontanarsi dalle società evolute. E la consapevolezza che non solo la sfera occidentale ma anche il resto del mondo sembra vivere un’involuzione.

 

 

Velodimaya – sabato9 marzo 2019 alle ore 20.45, Teatro comunale di Pergine

 

testo e regia di Natalino Balasso

musiche Nathaniel Basso

organizzazione Simonetta Vacondio

Produzione Teatria

 

(vv)

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

Leggi altri articoli della rubrica "Cultura ed Eventi"


Underground

POWER DUO: ascolta "Macello" degli Zolle

di Giusy Locatelli

POWER DUO: ascolta In piena emergenza Covid-19 e nell'epicentro della zona rossa, esce il 3 aprile 2020 Macello, l'ultimo lavoro discografico dei lodigiani Zolle. Strampalato duo strumentale chitarra-bat …