13 Luglio 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Sabato, 23 Marzo 2019 10:53

"Nevrotici sessuali" di Raumtraum al Teatro di Meano (TN)

"Nevrotici sessuali" di Raumtraum al Teatro di Meano (TN)
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Dopo il grande successo riscosso a Pergine e Roma, approda sabato 30 marzo 2019 al Teatro di Meano Nevrotici Sessuali, un fuoristagione firmato Raumtraum tutto da ridere.

La commedia Nevrotici sessuali che prenderà il palcoscenico del Teatro di Meano sabato 30 marzo 2019 alle ore 20.45 mette a nudo tutti i pensieri che nei rapporti di lavoro, amore, famiglia e amicizia non si ha il coraggio di esprimere.

Lo spettacolo – con Christian Renzicchi, Giulio Federico Janni, Martina Lazzari, Alessio Dalla Costa, Jenny Ribezzo e diretto da Giulio Federico Janni – racconta infatti l’agghiacciante ipocrisia dei comuni rapporti personali, nei quali le voci di dentro mistificano le voci di fuori: frustrate le prime, accomodanti le seconde. Il tutto in un quadro esilarante nel quale nessuno sa davvero quale siano le reali intenzioni del proprio interlocutore e, cercando di indovinarle, finisce per creare situazioni grottesche ma tutt’altro che inverosimili.

Attorno all'ossessiva paura di dire, o fare, la cosa sbagliata ruotano dunque le vite di una suocera spassosa nella sua invadenza e malinconica nella sua ricerca di attenzione, di un collega sul filo di una crisi di nervi che troverà conforto nelle fantasie realizzate di un marito annoiato e di un imprenditore depotenziato che riscoprirà il suo entusiasmo fra le braccia di una moglie ingabbiata nel suo ruolo sociale.

Si ricorda che è uno spettacolo vietato ai minori di 14 anni.


 

LA COMPAGNIA

Siamo una associazione culturale impegnata nella promozione e produzione teatrale e performativa. Crediamo in nuove idee di intendere e fare spettacolo, usando lo spazio scenico come un contenitore interattivo per comunicare, scuotere, emozionare.

Il nostro organico è formato da artisti professionisti (attori, drammaturghi, registi) accomunati dalla voglia di produrre, di sperimentare, di portare avanti i propri progetti insieme ad un collettivo di persone caratterizzate da un interesse e un “respiro” comune.

All’interno di RaumTraumogni artista partecipa attivamente ad ogni fase della produzione; ogni progetto viene portato avanti da tutti, unitariamente, in ogni sua fase produttiva. Sono le persone che tengono in vita RaumTraum. Senza persone non ci sarebbe nessuna storia da raccontare. Come in ogni sogno che si rispetti.

Insieme all’attività di produzione, gli artisti di RaumTraum sono impegnati anche in campo didattico, tenendo laboratori teatrali e percorsi aperti a chiunque voglia perfezionarsi o avvicinarsi per la prima volta al teatro.

In questi primi anni di attività raumTraum ha prodotto e realizzato spettacoli, laboratori didattici e seminari a stretto contatto con la realtà sociale e culturale dei luoghi nei quali ha operato. Crediamo nella valorizzazione del territorio, con particolare attenzione alla conservazione e diffusione del patrimonio storico-culturale delle comunità locali: per questo cerchiamo sempre di sviluppare progetti e attività che siano fortemente radicati con il territorio e la quotidianità di chi lo vive.

 

 

Nevrotici sessuali – sabato 30 marzo 2019 ore 20.45, Teatro di Meano

regia di Giulio Federico Janni

aiuto regia Sara Santolini

con Christian Renzicchi, Giulio Federico Janni, Martina Lazzari, Alessio Dalla Costa, Jenny Ribezzo
produzione RAUMTRAUM

 
 
 
 
 
(gt)
 
 
 
 
 
PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE
Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"