15 Agosto 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Venerdì, 24 Gennaio 2020 09:54

"Camillo Olivetti – alle radici di un sogno" al Teatro di Pergine

"Camillo Olivetti – alle radici di un sogno" al Teatro di Pergine
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Giovedì 30 gennaio 2020 alle ore 20.45 al Teatro di Pergine andrà in scena Camillo Olivetti – alle radici di un sogno.

La storia del pioniere, l’inventore, l’anticonformista capriccioso e geniale che fonda, agli inizi del Novecento, la prima fabbrica italiana di macchine per scrivere.

Camillo Olivetti – Alle radici di un sogno di Laura Curino e Gabriele Vacis è stato creato con l’aiuto di biografie, interviste, testi letterari (indispensabile è stata l’arguta descrizione che di lui fa Natalia Ginzburg in Lessico Familiare). Sono  stati ricostruiti la vita, le figure che  ruotano attorno a Olivetti, l’ambiente e le imprese. Nello note di regia così è descritta la straordinaria avventura umana e industriale di questo atipico imprenditore  di Ivrea che la sapienza artistica di Laura Curino e la sensibilità stilistica di Gabriele Vacis hanno trasformato in spettacolo teatrale, in scena al Teatro di Pergine, giovedì 30 gennaio 2020 alle ore 20.45

Gli autori nella pièce chiamano a dialogare tra loro due personaggi femminili fondamentali nella vita di Camillo Olivetti, la madre, Elvira Sacerdoti, e la moglie, Luisa Revel.

Queste due donne, provenienti entrambe da una cultura di minoranza (ebrea la prima, valdese la seconda) sono state le protagoniste silenziose della formazione e della realizzazione del sogno olivettiano. È sembrato giusto riportare la loro voce in primo piano, paradigma delle tante voci femminili che in quegli anni hanno costruito nell’ombra.

È il racconto epico di un’avventura, e in quanto tale avvincente, pieno di colpi di scena, di prove da superare, di lotte, di amori, di eroi.

BIO:
Laura Curino è un'attrice teatrale, regista e drammaturga italiana. Nel 1974, col regista Gabriele Vacis ed altri, fonda il Laboratorio Teatro Settimo, compagnia di teatro di ricerca. Attrice e drammaturga della compagnia torinese, con Passione interpreta il suo primo spettacolo di narrazione, nel quale si presenta interpretando tutti i personaggi della vicenda. In seguito interpreta gli spettacoli sull'epopea degli Olivetti. Al cinema, ha lavorato in "Nostos" di Franco Piavoli; “La seconda volta” e “Preferisco il rumore del mare” di Mimmo Calopresti; “San Salvario” di Enrico Verra, “Cuore” di Maurizio Zaccaro.

Camillo Olivetti – Alle radici di un sogno
giovedì 30 gennaio 2020 ore 20.45 al Teatro di Pergine

di Laura Curino e Gabriele Vacis
con Laura Curino
regia di Gabriele Vacis
collaborazione alla drammaturgia Laura Volta
assistente alla regia Serena Sinigaglia
produzione Associazione Culturale Muse
in collaborazione con Fondazione Teatro Stabile Torino

SEGNALIAMO
Adriano Olivetti – il sogno impossibile
di Laura Curino e Gabriele Vacis
venerdì 31 gennaio 2020, ore 20:45
Teatro di Meano

 
 
 
 
(gt)
 
 
 
 
PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE FOCUS REGIONE
Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"