6 Agosto 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Venerdì, 17 Aprile 2020 12:09

Emergenza Coronavirus: nella giornata di ieri controllate 319 persone dalla polizia locale

Emergenza Coronavirus: nella giornata di ieri controllate 319 persone dalla polizia locale
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Anche ieri sono proseguite le attività di controllo della Polizia Locale di Trento - Monte Bondone sul rispetto delle disposizioni contenute nel DPCM 11 marzo 2020 e successive modifiche, finalizzate al contenimento della diffusione dell’epidemia da coronavirus.

Sono state controllate ben 319 persone con la compilazione di altrettante autocertificazioni su modello ministeriale e sanzionate 11 persone, in quanto non ottemperavano alle disposizioni impartite dal DPCM. Otto pattuglie più l'anti-infortunistica suddivise in due turni (mattina e pomeriggio) garantiscono il controllo del territorio.

Sono state effettuate verifiche - con esito negativo - anche su 40 esercizi pubblici in particolare nei supermercati, nelle attività commerciali, nelle farmacie per il rispetto delle norme igienico sanitarie.

Sulla pista ciclabile, chiusa da ordinanza provinciale, sono state sanzionate quattro persone, mentre in Lung’Adige Leopardi una persona che praticava attività sportiva. Un residente di Pergine Valsugana si è spostato per far rifornimento in quanto in città il carburante costa meno.

E’ stata elevata violazione ad un cittadino che andava a portare delle sigarette ad un amico. Alcune persone sono state sanzionate in quanto lo spostamento non rientrava nelle fattispecie disposte dal DPCM.

Durante tutta la giornata sono stati controllati i parchi cittadini e dei sobborghi, anche con il supporto del personale del gruppo ANA.

 

PAGINA FACEBOOK DI FOCUS REGIONE

 

Leggi altri articoli della rubrica "Focus Regione"