6 Agosto 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Lunedì, 10 Settembre 2018 14:54

Billy Gibbons: come nacque la sua passione per gli amplificatori Marshall

Billy Gibbons: come nacque la sua passione per gli amplificatori Marshall
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Billy Gibbons, all'anagrafe William Frederick Gibbons nato a Houston il 16 dicembre del 1949, è un nome più che conosciuto all'interno del mondo del rock grazie alla sua militanza negli ZZ Top ed al suo riconoscibilissimo sound.

Sound che deriva dalla sua Gibson Les Paul, Pearly Gates, ed alla potenza dei suoi amplificatori. In una recente intervista (link) Gibbons ha infatti raccontato di come “bramava” letteralmente i Marshall.

Desideravamo possederli dopo aver visto una loro foto. C'era poi il sound rivelatore della mano di Eric Clapton apparso nell'album 'Beano' con John Mayall e i Bluesbreakers” ha dichiarato il cantante e chitarrista texano.

Sul retro della copertina c'era una foto con Eric che cullava la sua Les Paul e, proprio dietro di lui, potevamo vedere un angolo di quello che pensavamo fosse un amplificatore “Mars”. Poi abbiamo fatto amicizia con Jeff Beck, anche lui usava quegli amplificatori, e ce ne ha spediti alcuni dall'Inghilterra. Con la combinazione Pearly Gates e Marshall ci siamo detti “non possiamo essere sconfitti”.

Da ricordare che Gibbons, il 21 settembre, pubblicherà il suo nuovo album solista dal titolo The Big Bad Blues. Qui potete ascoltare il suo singolo "Rollin' and Tumblin'".

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

Leggi altri articoli della rubrica "The Musical Box"