6 Agosto 2020
Magazine di Musica e Spettacolo
Lunedì, 15 Ottobre 2018 14:48

Ecco otto buoni motivi per suonare la chitarra

Ecco otto buoni motivi per suonare la chitarra
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Come parte della Mental Illness Awareness Week, che si sta svolgendo in Canada, i ragazzi di Music Radar hanno presentato una lista di otto motivi secondi i quali suonare la chitarra è terapeutico per la salute mentale.

Ecco i motivi elencati

 

“Suonare la chitarra è una forma di terapia”

I benefici della musicoterapia stanno diventando sempre più evidenti grazie a scuole, enti di beneficienza ed organizzazione sanitarie che usano il suonare la chitarra come modo per gestire lo stress di una persona, migliorare la memoria e le proprie abilità motorie e comunicative oltre a farli sentire più capaci di affrontare la vita.

 

“Fa bene al tuo cuore”

La musicoterapia è ampliamente utilizzata nell'assistenza sanitaria nei Paesi Bassi quindi non sorprende il fatto che un gruppo di ricercatori del Paese abbia deciso di esplorare il legame tra la musica e la pressione sanguigna.

 

“Migliora la tua creatività”

Che si tratti di scrivere del materiale originale o di rielaborare una canzone per una cover band, la chitarra è diversa da qualsiasi altro strumento per scatenare la tua creatività. Okay, bene, ci metteremo anche il piano.

 

“Farà in modo che il tuo cervello si conservi meglio”

Abbiamo visto tutti quelle statistiche sul declino del cervello in età avanzata, ma lo sapevate che suonare la chitarra può far aumentare la vostra materia grigia? I primi studi sulla scansione cerebrale mostrano che imparare a suonare la chitarra, tra gli altri strumenti musicali, non solo aumenta il volume della materia grigia nelle varie regioni del cervello, ma rafforza anche le connessioni a lungo raggio tra di loro.

 

“Suonare la chitarra rafforza la tua rete”

Se suoni in una band o fai delle jam regolarmente con altre persone non sottovalutare quando l'aumento del benessere di una persona possa provenire da altri che la pensano nello stesso modo. Suonare la chitarra con gli altri può anche portare anche a nuove amicizia e ad una vita sociale più ricca.

 

“Ti consente di esprimere i tuoi sentimenti”

Abbiamo tutti quei momenti in cui è difficile esprimere verbalmente i nostri sentimenti, ma per molti chitarristi è più facile mostrare le proprie emozioni, elaborare i loro sentimenti e sentirsi veramente ascoltati suonando la chitarra. Kirk Windstein dei Crowbar è uno di questi chitarristi: “passo attraverso molte emozioni quando suono la chitarra, è un veicolo perfetto per liberare i miei sentimenti. Mentre suono sento spesso che la mia aggressività, la mia tristezza ed ogni ansia lascia la mia mente ed il mio corpo”.

 

"Suonare la chitarra aumenta la tua sicurezza"

Imparare a suonare la chitarra può avere un enorme effetto positivo sulla tua autostima e sulla tua sicurezza. Quando impari a suonare continui ad imparare ed è probabile che finirai per suonare di fronte a un membro della famiglia, a un compagno, a qualche potenziale compagno di band o anche un pubblico.

 

“Ti aiuta a sentirti parte di qualcosa di più grande”

Come sappiamo ci sono diversi modo in cui suonare la chitarra può migliorare la tua salute mentale ed il tuo benessere generale, ma forse il modo migliore è il come ci si connette l'uno con l'altro.

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

Leggi altri articoli della rubrica "The Musical Box"