17 Dicembre 2018
Magazine di Musica e Spettacolo
Mercoledì, 12 Aprile 2017 13:23

"Soulfire": è il nuovo album di Little Steven il 4 luglio in esclusiva italiana a Pistoia

"Soulfire": è il nuovo album di Little Steven il 4 luglio in esclusiva italiana a Pistoia
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Little Steven, storico collaboratore e chitarrista di Bruce Springsteen che si esibirà il prossimo 4 luglio alla 38esima edizione del Pistoia Blues Festival 2017 in data esclusiva italiana accompagnato dai Disciples of Soul, ha annunciato l'uscita del suo nuovo album di inediti "Soulfire" dopo 20 anni di assenza dalla discografia ufficiale.

Il disco uscirà il prossimo 19 maggio in cd, digitale e doppio LP su etichetta Wicked Cool/Big Machine/Universal Music Enterprise. Steve Van Zandt della E Street Band, anche attore e produttore di successo, torna nei panni di leader della sua band con un nuovo album che ripercorre tutta la sua carriera di artista, performer, produttore, arrangiatore e compositore, e torna all'approccio "soul horns-meet-rock'n roll guitars" dei primi album con Southside Johnny e Asbury Jukes.

"Sono sempre stato tematico nei miei lavori, molto concettuale - dice Van ZandtHo bisogno del contesto, non riesco a fare solo una collezione di canzoni, non funziona per me. In questo caso, il concetto sono "io stesso".

"Chi sono io? Sono quasi un "genere" a parte ormai. Per cui ci sono alcune cover, alcune canzoni nuove, e alcune reinterpretazioni di quelle che ritengo  le più belle canzoni che ho scritto in questi anni. In quest'album ci sono io che faccio me stesso".

"Soulfire" è stato arrangiato e prodotto da Van Zandt nel suo studio di New York, coprodotto da Geoff Sanoff (Fountains of Wayne, Stephen Colbert) e dal chitarrista Marc Ribler. I cori in "I Don't Want To Go Home" e "The City Weeps Tonight" sono dei Persuasions, il celebre gruppo acappella.

Il missaggio è stato affidato al celebre Bob Clearmountain (Rolling Stones, David Bowie, The Who, Bryan Adams) mentre il mastering è opera di Bob Ludwig (Led Zeppelin, Nirvana, The Band, Sly and the Family Stone). 

In apertura del concerto lo storico cantautore italiano Maurizio Pirovano che presenterà in esclusiva italiana il suo quinto album di inediti "Il Tempo Perduto" in uscita per Latlantide/Edel. Il cantautore bergamasco unisce sonorità rock tipiche dei gruppi nordamericani a testi ispirati al cantautorato nazionale.

I biglietti per il concerto di Little Steven & The Disciples of Soul sono in vendita su www.ticketone.itwww.boxofficetoscana.it con prezzi a partire da 35€ +dp.

 

Info:

Sito

Facebook

Twitter

 

(vv)

Tophost

Leggi altri articoli della rubrica "Musica"


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna