18 Settembre 2019
Magazine di Musica e Spettacolo
Lunedì, 15 Aprile 2019 10:04

A Foggia una mostra con 100 chitarre Fender Vintage

A Foggia una mostra con 100 chitarre Fender Vintage
Stampa
Condividi questo articolo Facebook Twitter Google Plus
L'autore Redazione


Si intitola “Fender Vintage Museum”, ed è una mostra che raccoglie una collezione privata di 100 chitarre Fender realizzate fra il 1951 e il 1974. 

La mostra è stata inaugurata a Foggia al Medimex, l’International Festival & Music Conference Spring Edition in programma fino al 14 aprile, ma la collezione sarà visitabile fino al 20 aprile, nella sede della Fondazione dei Monti Uniti in via Arpi.

Si tratta di una collezione privata (Flavio Camorani) che ha raccolto gli strumenti realizzati da Leo Fender (leggi l'articolo), tra il 1951 e il 1974, per l’Associazione Prisma Melody. “La mia passione per le chitarre Fender – spiega Camorani – è nata grazie ai dischi in vinile nei primi anni Settanta. Per 40 anni ho raccolto chitarre creando una collezione unica a livello mondiale”.

Ricordiamo la prima Fender Startocaster è stata prodotta nel 1954 (leggi l'articolo) e che, nel corso della storia è diventata amica inseparabile di moltissimi grandi musicisti, insieme alla sorella Telecaster (leggi l'articolo), nata nel 1951.

Gli strumenti sono esposti con le rispettive targhette identificative ed in ordine cronologico e filologico, puntando a far rivivere ai visitatori le sonorità che hanno accompagnato quella magica epoca.  

 

 

 

PAGINA FACEBOOK DI ONDA MUSICALE

 

Leggi altri articoli della rubrica "The Music Lab"